5 CONSIGLI MODA PER PIGRE!

 


Cara amica fashionista,

avere un’immagine curata richiede sicuramente un po’ di tempo e dedizione e con i ritmi frenetici della vita quotidiana non sempre è possibile avere un aspetto impeccabile, soprattutto se ci si deve dividere tra lavoro e famiglia.

A volte però è semplicemente una questione di pigrizia!!!!

Mi piace questa citazione: “Non esistono donne brutte ma solo donne pigre”…. Verissimo!!!!

Identikit della pigrona (winter edition):

  • Capelli in disordine con doppie punte e/o ricrescita della tinta, talvolta raccolti con una pinzetta di plastica;
  • Viso completamente struccato e unghie trascurate;
  • Piumino tutto il giorno e tutti i giorni;
  • L’outfit tipico è tuta o felpa+jeans;
  • Scarpe da ginnastica.

Se ti sei riconosciuta nell’identikit allora leggi questi 5 consigli su come ribaltare la situazione con poche e semplici mosse.

1-CAPELLI:

non mi stancherò mai di dirlo….il beauty, ovvero capelli+make up, incide ben l’80% sull’immagine totale quindi la maggior parte delle tue risorse andranno investite nella cura dei capelli in primis:

Hai i capelli sani? Hai il colore e il taglio in ordine?

A seconda del tipo di taglio o colore dovrai recarti dal parrucchiere con una certa frequenza, io ad esempio ci vado una volta al mese per ravvivare il colore e regolare il taglio.

….e poi ricordati di fare degli impacchi idratanti una volta a settimana  per avere risultati ottimali dalla tua chioma.

Hai i capelli freschi di messa in piega? No?

Allora se non sei riuscita a farti la messa in piega e sei di fretta ricordati sempre di acconciarli con una coda, una treccia laterale o uno chignon, sarai in ordine in un attimo!

No categorico alle pinzette nei capelli!!!!!

chignon         treccia

Fonte foto: Pinterest

2- MAKE-UP:

come anticipato nel punto n.1 anche il make-up gioca un ruolo fondamentale, parlavo dell’importanza di migliorare l’aspetto del viso anche qui .

Se sei pigra posso consigliarti un make-up in 3 mosse veloci ma efficaci:

  • BB cream per uniformare l’incarnato, idratare e illuminare. Ce ne sono di tanti tipi quindi fatti consigliare in profumeria quella più adatta  al tuo incarnato e tipo di pelle;
  • Mascara incurvante e maxi-volume, per mettere subito in risalto gli occhi in un battito di ciglia;
  • Rossetto rosso! Niente dona un tocco glamour come il rossetto rosso e si può utilizzare anche di giorno accompagnato da un trucco soft, anche con abbigliamento super casual. Ti consiglio una formula a lunga tenuta, lo metti al mattino e non ci pensi più, solo qualche ritocchino durante la giornata.

Se poi volessi cimentarti in un make-up più completo potresti dare un’occhiata qui .

La cura del beauty comprende anche la manicure perché le mani sono il nostro biglietto da visita, quindi lima le unghie spesso e applica almeno uno smalto trasparente.

nude 2nude 6nude 5nude

Fonte foto: Pinterest

3- CAPPOTTI&Co:

Visto che siamo in una stagione fredda ci tengo a sottolineare l’importanza di una buona fornitura di giacche o cappotti con un buon taglio sartoriale  e con una buona percentuale di lana (minimo 60%) nella composizione del tessuto con cui sono realizzati.

Perché sono così importanti?

Perché negli ultimi anni, se non decenni i piumini hanno preso il sopravvento regalando a tutte noi un aspetto più goffo e meno slanciato, creando l’illusione ottica di due taglie in più!!!!

Salvo in caso di freddo da neve il piumino non è così indispensabile, io ne faccio a meno già da due inverni, basterà indossare una maglietta termica sotto i vestiti nei giorni più freddi e il gioco è fatto!

Scegli un cappotto con i colori più adatti a te, per sapere quali sono clicca qui .

Foto di Simone Rozio

Foto di Andrea Mazza

4-TOTAL LOOK:

non cadere nella tentazione di indossare tute, capi in jersey e sempre i jeans!

Ci sono altri modi per vestire in modo comodo e veloce.

Se hai difficoltà a comporre gli outfit punta su un guardaroba monocromatico in tinte neutre: nero, blu, grigio scuro e se hai un fisico snello anche grigio chiaro,beige e bianco.

Quindi componi i tuoi outfit interamente con una di queste tinte, andrai sul sicuro!

Ad esempio:

  • golf + pantalone stretch
  • maxi maglia + leggings
  • camicia+ cardigan + gonna stretch + collant coprenti
  • lupetto + abito smanicato + collant coprenti.

Quindi in sintesi scegli capi semplici, in tinte neutre, in tessuti stretch e intercambiabili.
5-STRINGATE:

non lo fare! Non cedere anche alla tentazione di indossare le scarpe da ginnastica al di fuori di palestre e contesti sportivi!

Se non te la senti di portare le scarpe con il tacco allora opta per un paio di stringate,sarai comoda ma trendy.

Esistono tanti modelli di scarpe comode ma stilose, alcune presentano anche la suola con platform, così slanciano la figura in tutta comodità!

Anche le sleep on, che sono quei mocassini con la suola in gomma bianca, possono essere un’ottima soluzione per non cadere nella trappola delle scarpe da ginnastica.

IMG_9314-0

Foto di Stefania Signorelli

IMG_4989

Foto di Andrea Mazza

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: